Checkpoint Systems

RFID & Loss Prevention Solutions

×

News & Eventi Blog

Condividi:

COVID-19: come possono i retailer automatizzare il processo dei resi in modo sicuro con Inventory Quarantine

Gli esperti di tutto il mondo cercano di prevedere quale sarà la "nuova normalità" per i retailer dopo il CoVID-19. Il settore retail sta riflettendo attentamente su come garantire la sicurezza per i dipendenti e i clienti quando le restrizioni cominceranno a diminuire e gli store inizieranno a riaprire.

01-06-2020

 

di Phil Fisher, Product Management, Inventory Management Software, cercami su Linkedin

Solo pochi mesi fa, le chiusure improvvise degli store hanno portato ad un aumento del 34%[1] delle vendite di abbigliamento online, che è diventato il principale canale di vendita in questo periodo senza precedenti. Allo stesso tempo, i retailer in tutto il mondo hanno iniziato a cercare soluzioni per riguadagnare la fiducia dei clienti e attirare i consumatori verso i negozi fisici il prima possibile.

Ricerche ad ampio raggio hanno scoperto che il COVID-19 può sopravvivere su alcune superfici fino a 72 ore.[2]. Ciò ha portato a nuove linee guida dei governi e delle associazioni di retail che in alcune regioni fanno rispettare 72 ore di quarantena per gli articoli restituiti.[3]


Per la sicurezza dei consumatori, i retailer devono mettere in atto misure di quarantena adeguate, in conformità con i consigli medici aggiornati, per aiutare a proteggere il personale e i clienti. Alcuni retailer hanno annunciato l'intenzione di mettere in quarantena gli stock dopo essere stati restituiti o provati.


Macy's, PVH (che possiede Tommy Hilfiger, Calvin Klein tra gli altri), John Lewis e Gap hanno dichiarato che isoleranno la merce scartata nei camerini per 48-72 ore prima di rimetterla sugli scaffali. Inoltre, chiederanno a tutti i clienti di usare un disinfettante per le mani prima di provare gioielli o orologi.[4].

L'automatizzazione dei tempi di quarantena è il passo successivo che i retailer possono compiere, in particolare quelli del settore dell'abbigliamento e delle calzature, per garantire la sicurezza del personale e dei clienti. Affrontare la sfida della gestione della merce restituita nei centri logistici, negli store e nei camerini, assicurando che gli articoli siano messi in quarantena fino a quando non saranno ritenuti sicuri per essere rimessi in vendita, minimizzerà il rischio, garantirà la disponibilità della merce all'acquisto e aumenterà la fiducia dei consumatori.

Mentre i retailer si stanno adattando al nuovo modo di lavorare durante una pandemia, la tecnologia è la chiave per costruire un futuro che preveda una maggiore attenzione riguardo alle responsabilità e alla gestione del rischio.

Con un rischio così alto e la continua incertezza su ciò che il futuro riserva, il “retailer responsabile” diventerà rapidamente il nuovo standard.

Soluzioni innovative per lo “shopping più sicuro” come la Inventory Quarantine (IQ) saranno cruciali per gli store di tutto il mondo mentre fanno rotta in questo nuovo panorama retail e accolgono con fiducia i loro clienti.

Per saperne di più sulla soluzione Checkpoint Systems Inventory Quarantine (iQ): https://checkpointsystems.com/it/Inventory_Quarantine/

Leggi qui l'articolo originale di Phil Fisher

Contatti Agenzia PR

Maura Vadacca
Client Manager
BPress

checkpoint@bpress.it

Gaia Giannotti
Marketing Manager
Checkpoint Systems Italia

gaia.giannotti@checkpt.com

Contattaci

Chi siamo

Checkpoint Systems, divisione di CCL Industries, è l’unico fornitore di soluzioni RF/RFID verticalmente integrate per il Retail. In un mercato in cui le esigenze dei consumatori si moltiplicano ad un ritmo straordinario, grazie alla tecnologia, Checkpoint offre soluzioni intelligenti, portando visibilità ed efficienza nel Retail in qualsiasi momento e ovunque. Grazie ad un'offerta unica di software, hardware, etichette e soluzioni connesse in cloud, Checkpoint ottimizza le operazioni e le prestazioni di vendita mettendo a disposizione dati intuitivi in tempo reale, distribuiti lungo tutta la supply chain e all'interno del punto vendita, migliorando la redditività e l'esperienza d’acquisto dei consumatori. Le soluzioni Checkpoint si basano su 50 anni di esperienza nella tecnologia a radiofrequenza, soluzioni innovative per proteggere prodotti ad alto rischio di furto e prevenzione delle perdite, hardware RFID leader di mercato, software RFID e funzionalità complete di etichettatura, per brandizzare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte allo scaffale.

POLITICA SULLA RISERVATEZZA POLITICA SULLA RISERVATEZZA POLITICA SULLA RISERVATEZZA 2019 Checkpoint Systems, Inc. – Una divisione CCL Industries Inc. Tutti i Diritti Riservati. Privacy Credits.