Checkpoint Systems

RFID & Loss Prevention Solutions

×
Checkpoint Systems, coronavirus, ecommerce, rfid, omnicanalità, omnichannel, retail,

News & Eventi Blog

Condividi:

Gestione dell’emergenza nel retail. Lezioni dal passato

Superare l’emergenza Coronavirus puntando sull’omnicanalità.

04-03-2020

Alberto Corradini  di Alberto Corradini, Business Unit Director - Cercami su Linkedin

L’emergenza Coronavirus di questi giorni sta mettendo a dura prova il Retail. In questo contesto è interessante porre l’attenzione su una chiave di lettura positiva che ci viene dall’esperienza passata, per suggerire alcune best practice che i retailer potrebbero osservare per affrontare l’attualità.

Seppur non esista, infatti, una casistica europea di simili emergenze, se guardiamo ad alcune situazioni simili che hanno colpito in passato il continente asiatico, non è la prima volta che il settore soffre per situazioni simili. Riteniamo valga la pena considerare questo tipo di esperienze come lezioni per aprire uno spiraglio di positività.

Un recente articolo pubblicato da Bain&Company ci da l’occasione per esaminare come il settore sia riuscito a riprendersi e ad uscire dalla crisi addirittura avvantaggiato, e può indicare quindi la strada da percorrere. L’autore, Jonathan Cheng, pone l’attenzione sulle implicazioni strategiche dell’epidemia di Sars in Cina (2003), del disastro nucleare di Fukushima in Giappone (2011) e dell’epidemia di MERS nella Corea del Sud (2015) per i retailer asiatici. Cheng parla di problematiche di gestione della logistica, sia a livello di criticità di traffico sulle strade, che di carenza di personale, e, dall’altra di criticità di approvvigionamento della merce a scaffale, originato principalmente da un rallentamento della produzione nelle fabbriche.

Emerge da queste esperienze che i retailer che hanno trasformato l’emergenza in punto di forza sono quelli che hanno saputo conservare ed accrescere la fiducia dei propri clienti, ma soprattutto coloro i quali hanno dimostrato di accelerare il passaggio da un sistema di vendita tradizionale (store fisico) ad uno ibrido, aumentando significativamente la componente digitale. In particolare, l’ecommerce si è rivelato il fattore vincente.

Ci siamo chiesti se l’evolversi dell’attuale emergenza Coronavirus in Italia stesse dimostrando di avere una simile evoluzione per il settore e abbiamo trovato conferma di ciò in uno studio pubblicato da IRI il 27 febbraio 2020. I dati di questa analisi attestano che si è registrato un aumento del 58,3% delle vendite per i retailer on-line puri e per quelli tradizionali operanti anche nell’ecommerce.

La società di ricerca ha analizzato i dati giornalieri delle vendite e sono emerse due dinamiche molto importanti: l’emergenza da panico del weekend e la sostituzione del servizio a casa a vantaggio del cosiddetto Click&Collect (ritiro dell’ordine presso un punto vendita fisico o deposito del distributore).

Per quanto riguarda l’eCommerce, inoltre, anche recenti dati Nielsen confermano che il trend delle vendite di prodotti di largo consumo online ha subito un incremento del +56,8% nella settimana 17 - 23 febbraio, ossia quella in cui è, per così dire, scoppiata l’emergenza nel Nord Italia.

Ci sentiamo di allinearci a quanto lo stesso Angelo Massaro, Amministratore Delegato di Iri Italia ha messo in evidenza, ossia come proprio in situazioni di emergenza come quella che stiamo vivendo con il Coronavirus, il consumatore ha dimostrato di ricorrere a tutti gli strumenti che la tecnologia e gli operatori del canale hanno messo a sua disposizione.

Concludendo, in passato come nelle ultime settimane, le crisi globali hanno evidenziato la necessità per i retailer tradizionali di migliorare la propria offerta in termini di omnicanalità.

Con l’evolversi della situazione in Italia, si vedrà se i retailer sapranno far tesoro anche di questa casistica di emergenza globale, che viene dal passato.

Contatti Agenzia PR

Maura Vadacca
Client Manager
BPress

checkpoint@bpress.it

Contattaci

Chi siamo

Checkpoint Systems, divisione di CCL Industries, è l’unico fornitore di soluzioni RF/RFID verticalmente integrate per il Retail. In un mercato in cui le esigenze dei consumatori si moltiplicano ad un ritmo straordinario, grazie alla tecnologia, Checkpoint offre soluzioni intelligenti, portando visibilità ed efficienza nel Retail in qualsiasi momento e ovunque. Grazie ad un'offerta unica di software, hardware, etichette e soluzioni connesse in cloud, Checkpoint ottimizza le operazioni e le prestazioni di vendita mettendo a disposizione dati intuitivi in tempo reale, distribuiti lungo tutta la supply chain e all'interno del punto vendita, migliorando la redditività e l'esperienza d’acquisto dei consumatori. Le soluzioni Checkpoint si basano su 50 anni di esperienza nella tecnologia a radiofrequenza, soluzioni innovative per proteggere prodotti ad alto rischio di furto e prevenzione delle perdite, hardware RFID leader di mercato, software RFID e funzionalità complete di etichettatura, per brandizzare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte allo scaffale.

POLITICA SULLA RISERVATEZZA POLITICA SULLA RISERVATEZZA POLITICA SULLA RISERVATEZZA 2019 Checkpoint Systems, Inc. – Una divisione CCL Industries Inc. Tutti i Diritti Riservati. Privacy Credits.