Continua la collaborazione fra Crime&tech – Università Cattolica e Checkpoint Systems Italia per migliorare la sicurezza nel settore Retail e GDO

Continua la collaborazione fra Crime&tech – Università Cattolica e Checkpoint Systems Italia per migliorare la sicurezza nel settore Retail e GDO

La partnership, che vede anche il contributo dell’Associazione Laboratorio per la Sicurezza, ha lo scopo di continuare a fornire dati, analisi e riflessioni rappresentando un importante riferimento per le aziende italiane del settore Retail e GDO.

 

Si rinnova fino al 2023 la partnership tra Crime&tech, spin-off company di Transcrime–Università Cattolica del Sacro Cuore, e Checkpoint Systems Italia, fornitore globale di soluzioni verticalmente integrate per il Retail, con l’obiettivo di supportare le aziende del settore Retail e GDO nel miglioramento della comprensione, misurazione e contrasto delle minacce alla sicurezza dei loro punti vendita.

Questa collaborazione, grazie anche al prezioso contributo dell’Associazione Laboratorio per la Sicurezza, ha prodotto negli anni diversi studi e analisi che rappresentano ormai un benchmark di riferimento per tutto il settore del Retail e della grande distribuzione organizzata. Da un lato i rapporti La Sicurezza nel Retail in Italia che dal 2017 con cadenza biennale forniscono alle aziende una quantificazione delle perdite inventariali e un’esplorazione di una varietà di temi legati alla sicurezza del settore. Ultimo è il rapporto La Sicurezza nel Retail in Italia – 2021 presentato a novembre dello scorso anno.

Dall’altro lato, la pubblicazione di analisi tematiche che hanno permesso alle aziende di riflettere sui loro processi interni di gestione della sicurezza e di contrasto alle perdite, come ad esempio lo studio pubblicato nel maggio 2021 dal titolo Misurare e analizzare le differenze inventariali.

In continuità con queste esperienze positive, la rinnovata collaborazione prevedrà lo svolgimento di due attività:

  • il progetto partirà da un approfondimento sull’evoluzione dei sistemi di checkout e proseguirà con un’analisi sistematica, mai realizzata in precedenza in Italia, sui sistemi di self-checkout volta a quantificare l’impatto del loro utilizzo e a fornire un benchmark di riferimento alle aziende del Retail e della GDO. Questo studio vedrà il coinvolgimento di alcune grandi realtà Retail e GDO italiane. I dati raccolti saranno analizzati e presentati in un rapporto che verrà pubblicato nell’autunno del 2022 e che sarà oggetto di un webinar aperto al pubblico.
  • Successivamente, durante il 2023, verrà pubblicata la nuova edizione dello studio La Sicurezza nel Retail, per fornire una fotografia aggiornata della sicurezza del settore, quantificando il fenomeno delle differenze inventariali e i suoi costi, approfondendo le minacce criminali più rilevanti e ragionando sulle misure tecnologiche e organizzative più efficaci per contrastarle.

 

Marco Dugato, Amministratore di Crime&tech e Ricercatore di Transcrime – Università Cattolica, Alberto Corradini, Business Unit Director di Checkpoint Systems Italia, e Giuseppe Mastromattei, presidente del Laboratorio per la Sicurezza, esprimono la loro soddisfazione per il rinnovo di questa collaborazione che permetterà di proseguire nell’impegno congiunto tra mondo della ricerca, fornitori di soluzioni e associazioni di professionisti per il miglioramento delle strategie di prevenzione e dei processi di sicurezza.

I notevoli risultati raggiunti insieme negli ultimi anni, dimostrano infatti l’importanza dello scambio di dati e informazioni fra i principali attori del mondo Retail e GDO, nell’ottica di una costante innovazione che tenga il passo con la continua e rapida evoluzione tipica di questo settore.

Nel mese di settembre verranno condivisi ulteriori aggiornamenti sul primo appuntamento della nuova collaborazione per la presentazione della ricerca sui nuovi metodi di checkout.

Share on linkedin
LinkedIn

About Checkpoint Systems

Checkpoint Systems, Divisione di CCL Industries, è l’unico fornitore di soluzioni RF e RFID verticalmente integrate per il settore retail ad offrire etichette e tag, hardware per store e centri di distribuzione e software basati su cloud. Le soluzioni di Checkpoint aiutano a brandizzare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte al consumatore, ottimizzare le operazioni di vendita con dati utilizzabili in tempo reale, precisione delle scorte, vendite omnichannel efficienti, migliori performance finanziarie e una migliore esperienza per il consumatore.