Cos’è il mercato grigio e come può aiutare l’RFID?

Cos’è il mercato grigio e come può aiutare l’RFID?

Domande e risposte con Flavio Musci, Checkpoint Sales Director Source Tagging Europa

 

Cos’è il mercato grigio?

Il mercato viene definito grigio o parallelo quando i prodotti originali vengono dirottati e distribuiti al di fuori dei canali di distribuzione ufficiali, senza l’approvazione del brand o del proprietario del marchio. Questa deviazione avviene di solito a causa delle differenze di prezzo tra i paesi. I distributori acquistano nel paese A (a un prezzo più basso) e vendono nel paese B, di solito con uno sconto molto aggressivo sul prezzo. Il commercio del mercato grigio può comportare miliardi di dollari di perdita di entrate a causa di queste differenze di prezzo.

 

Quali settori sono maggiormente interessati?

Il settore delle bevande è uno di questi, in particolare i marchi di vino e alcolici di alta qualità.

 

I proprietari dei brand come potrebbero impedire tali perdite?

I brand hanno bisogno di implementare soluzioni che consentano una maggiore visibilità della loro supply-chain. Per visibilità dell’intera supply-chain si intende il sapere dove si trovano i prodotti in ogni fase del percorso, dal produttore al distributore ai magazzini fino al cliente finale. Il prodotto deve essere tracciato fin da subito presso il produttore e seguito poi in ogni fase del suo viaggio. Ovviamente, tutto questo deve avvenire in modo rapido ed efficace, quindi è fondamentale avere la tecnologia integrata nel processo della supply-chain.

Per i proprietari dei brand c’è un chiaro bisogno di soluzioni per la tutela del proprio marchio per combattere questa sfida ed evitare la perdita di brand equity e di percezione del valore.

 

Che ruolo può avere la RFID per evitare questa situazione?

Grazie all’uso della tecnologia RFID, il produttore e il retailer possono sapere perfettamente e in tempo reale dove si trova la loro bottiglia: sulla linea di imbottigliamento, nel magazzino di spedizione, in quale camion o container di spedizione, e in quale paese e in quale negozio. Questa tracciabilità assoluta del prodotto fin dall’origine è ciò che previene le perdite e le contraffazioni, oltre a proteggere il valore del brand.

 

 

 

 

 

 

 

 

Contact Flavio

Share on linkedin
LinkedIn

About Checkpoint Systems

Checkpoint Systems, Divisione di CCL Industries, è l’unico fornitore di soluzioni RF e RFID verticalmente integrate per il settore retail ad offrire etichette e tag, hardware per store e centri di distribuzione e software basati su cloud. Le soluzioni di Checkpoint aiutano a brandizzare, proteggere e tracciare la merce dalla fonte al consumatore, ottimizzare le operazioni di vendita con dati utilizzabili in tempo reale, precisione delle scorte, vendite omnichannel efficienti, migliori performance finanziarie e una migliore esperienza per il consumatore.